Seguci su twitter

Categorie

Giurisprudenza

Abbruciamento sterpaglie e responsabilità penale dopo la conversione del c.d. «decreto crescita» (d.l. n. 91/2014, convertito con modificazioni dalla legge n 116/2014)

I recenti rimaneggiamenti normativi del legislatore romano forniscono l’occasione per riportare all’attenzione un tema tanto poco battuto in dottrina e giurisprudenza, quanto invece estremamente sentito dagli agricoltori: l’abbruciamento delle sterpaglie. L’abbruciamento, oltre ad essere un metodo atavico di ripulitura dei terreni dalla crescita indesiderata di…

Green Public Procurement ai tempi della spending review

C’è ancora spazio per gli acquisti verdi da parte di pubbliche amministrazioni sempre più indebitate (si è sfondato da tempo la soglia traumatica di 2000 mld di euro)? Pare senz’altro di sì, se il legislatore comunitario e nazionale sono anche recentemente intervenuti sulla materia, peraltro…

Il giudice costituzionale fissa il confine tra disciplina statale e norme regionali: ancora una conferma del divieto per le regioni di imporre limiti alla localizzazione di impianti a energie rinnovabili in zona agricola (nota a C. cost. 166/2014)

Viene ancora una volta all’attenzione del Giudice delle leggi la questione della legittimità costituzionale delle limitazioni poste dalla legislazione regionale alla possibilità di installazione di impianti a energie rinnovabili in zona agricola in contrasto con le previsioni dettate nella materia dal d.lgs. 29 dicembre 2003,…