Seguci su twitter

Categorie

Atti Normativi e Amministrativi

Ministero della salute – Direzione Generale della Sanità animale e dei Farmaci veterinari, Uff. II-III-VI e Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – Direzione Generale dello Sviluppo rurale, DISR VII

Nota Circolare interministeriale: art. 11, comma 12, del d.l. 24 giugno 2014, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla l. 11 agosto 2014, n. 116 – esclusione della nutria dall’applicazione delle disposizioni di cui all’art. 2, comma 2, della l. 11 febbraio 1992, n. 157e s.m….

La Commissione mette a nudo il deficit di funzionamento della filiera alimentare e suggerisce meccanismi di intervento contro l’uso di pratiche commerciali sleali

Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle regioni 15 luglio 2014 COM(2014) 472 final – Affrontare le pratiche commerciali sleali nella filiera alimentare tra imprese. 1. INTRODUZIONE  La filiera alimentare consente la fornitura al…

Arriva dall’Europa il nuovo passaporto per le carni bovine

L’uso di sistemi di identificazione elettronica «EID» dovrebbe permettere di snellire i processi di tracciabilità grazie all’automazione e alla maggiore precisione della lettura e dell’iscrizione nel registro dell’azienda. Ciò consentirebbe inoltre la segnalazione automatica dei movimenti degli animali alla banca dati informatizzata, migliorando in questo…

Al varo il decreto legge per la competitivita’ dell’agricoltura: il decreto “campolibero” contiene misure promozionali e incentivi per il made in italy, la semplificazione e il sostegno alle imprese

D.L. 24 giugno 2014 n. 91 – Disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l’efficientamento energetico dell’edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonché per la definizione immediata di adempimenti…

L’agricoltura come produzione di alimenti

1. ? Legato alla visione della terra a diretto contatto con l’ambiente esterno, il legislatore non ha conosciuto, nella tradizione, altra forma di svolgimento dell’agricoltura che quella connessa all’esercizio delle facoltà di godimento inerenti al diritto di proprietà, assecondando il pacifico e diffuso apprezzamento che,…